Caos Amici: fuori in 4, gli altri a pulire le strade di Roma

I quattro allievi cacciati dalla scuola
I quattro allievi cacciati dalla scuola
13.01.2018

Terremoto in casa Amici. Quattro dei giovani allievi del talent di Maria De Filippi sono stati cacciati dalla scuola di Canale 5. Al cantante Biondo e ai ballerini Filippo, Vittorio e Nicolas è stata tolta la maglia e notificata l’espulsione per aver infranto reiteratamente il regolamento da loro sottoscritto, durante alcune scorribande notturne nel residence dove alloggiano. Un provvedimento però che lascia aperto uno spiraglio per i ragazzi che nei prossimi giorni avranno la possibilità di sostenere un esame di riammissione, in cui dovranno dimostrare di meritare il posto.
Tutti gli altri ragazzi della scuola (17, al netto degli esclusi), come punizione «socialmente utile», dovranno invece aiutare i netturbini a ripulire di notte le strade di Roma. Maria De Filippi, che ha preferito non scendere nei particolari della vicenda, ha spiegato durante la puntata di oggi che quello che è avvenuto, non solo è contro il regolamento, ma è anche irrispettoso degli insegnamenti e dei
valori con cui i ragazzi sono chiamati a formarsi nella scuola. Valori ai quali non si può rispondere con totale noncuranza del rispetto delle regole chieste in cambio.